incentivi statali caldaie a condensazione

 

 

 

 

 

 

 

 

Incentivi Statali Caldaie  2016

Vuoi sostituire la tua caldaia?

Sono arrivati incentivi statali caldaie per sostituire la vecchia caldaia con una meno inquinante, ad alta efficienza ed avere una riduzione di consumo di gas. La legge di stabilità 2016 punta ancora sulle agevolazioni per le ristrutturazioni edilizie e risparmio energetico prorogando fino al 2016 le detrazioni di imposta per il 65% delle spese sostenute .

Detrazioni fiscali del 65 % per tutti i contribuenti!

Gli incentivi statali caldaie è una delle misure messe a punto per la parte energetica della manovra finanziaria che prevede due tipi di incentivi:

  • Innalzamento al 65% della percentuale di detrazione fiscale per interventi che consentono di ridurre i consumi energetici per la climatizzazione invernale almeno del 22% rispetto ai valori di legge per i nuovi edifici (fino ad un ammontare di 100.000 euro in 10 anni).

Incentivi statali caldaie fa si che la detrazione del 65% si applichi per la sostituzione di una       vecchia caldaia con una a condensazione e anche alle spese per la sostituzione intera o  parziale di impianti di climatizzazione invernale non a condensazione, sostenute entro il 31     dicembre 2016. Possono beneficiare degli incentivi statali caldaie tutti i contribuenti siano essi persone fisiche, professionisti, società ed imprese.

  • Fa parte degli incentivi statali caldaie anche la detrazione di imposta del 36% dei costi sostenuti per gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria di recupero del patrimonio edilizio, l'agevolazione consiste nella possibilità di detrarre dall'imposta il 36% delle spese sostenute nel corso dell'anno per la ristrutturazione di case di abitazione e parti comuni di edifici residenziali situati nel territorio dello Stato. Questa detrazione fa parte di incentivi statali caldaie e quindi vale anche per chi sostituisce una caldaia vecchia con una nuova.

L’agevolazione sopra indicata non esclude la possibilità per il contribuente di ricorrere all’aliquota ordinaria del 10 % prevista a regime, quindi senza termine di scadenza. Anche di questa fanno parte gli incentivi statali caldaie. Per contatti tel. Al 3389580883 o consultare il sito internet www.idroclimamonzu.it  o  il sito  www.sylber.it